Torna al Sommario

 

Evoluzione convergente e divergente


L’evoluzione divergente è il processo di variazione di un carattere in più direzioni.

L’ala di un pipistrello e la pinna di una balena hanno un aspetto diverso, ma sono costituite dalle stesse parti, pur di forma diversa: queste strutture sono dette omologhe.

Per evoluzione convergente si indica l’evoluzione di strutture simili a partire da antenati distanti geneticamente(come la forma del delfino, del pinguino, dell’ittiosauro e del pesce)Queste strutture sono dette analoghe.

Tale fenomeno è anche chiamato convergenza evolutiva.